E’ la più bella voce della musica italiana e fra pochi giorni compirà 80 anni.

Il 25 marzo 1940 nasceva a Busto Arsizio Mina, Anna Maria Mazzini. Voce, presenza, stile… Un’interprete straordinaria che ha cantato 1500 canzoni e venduto 150 milioni di dischi.

Per gli italiani Mina è un’icona al pari di altri grandi “marchi”che parlano di qualità eccelsa nel mondo, quali Ferrari o Fellini.

Dal 1978 non compare in pubblico, ma continua a cantare, ad incidere brani, a duettare con altri artisti ed è sempre presente con canzoni diventate parte della colonna sonora della vita degli italiani.

Basta pensare alle performance in programmi che sono la storia della televisione italiana, come “Milleluci”, “Canzonissima”, “Teatro 10”, “Studio Uno”, “Il Musichiere” o al suo grande repertorio con classici come “Grande, grande grande”, “Il cielo in una stanza”, “Amor Mio”, “Se telefonando” “Brava”, “E se domani”, “Nessuno”, “Mi sei scoppiato dentro al cuore” e tantissimi altri.

Radio Gallano omaggia Mina con uno speciale in due giornate:

– martedì 24 marzo sarà dedicato alla tigre di Cremona il programma Live, in onda dalle 18 alle 19, dedicato alle interpretazioni dal vivo dei suoi successi più famosi;

– mercoledì 25 marzo ogni 30 minuti la programmazione musicale lascerà spazio a un brano di Mina per una carrellata di canzoni indimenticabili che accompagnerà gli ascoltatori lungo tutto l’arco della giornata.