E’ Diodato con “Fai rumore” il vincitore del 70° Festival della Canzone Italiana.

Scritta e composta da Diodato, con la collaborazione per le musiche di Edwyn Roberts, “Fai rumore” è un invito ad abbattere i muri dell’incomunicabilità, a farsi sentire, a non soffocare nel silenzio delle incomprensioni, del non detto, dove muore ogni umanità. È una sinfonia di pensieri ed emozioni che cercano ad ogni costo la propria espressione.

Alle spalle di Diodato si è piazzato Francesco Gabbani con Viceversa, al terzo posto i Pinguini Tattici Nucleari con Ringo Starr.

A Diodato sono andati anche il Premio della Critica intitolato a Mia Martini e quello della Sala Stampa Lucio Dalla, per la sezione Campioni.