Desideriamo un 2020 positivo e ricco di soddisfazioni? Ma certo, anno nuovo vita nuova… Ma non è necessario rompere i ponti con il passato e dimenticare quello che si è fatto e che è stato. Anzi, secondo un articolo pubblicato dalla psicologa Sharon Salinesu Psychology Today,  il segreto per ripartire con la giusta carica è cambiare approccio e capovolgere la prospettiva, partendo non dall’elenco degli obiettivi e dei buoni propositi per il nuovo anno ma dalla lista delle cose positive e piacevoli che abbiamo vissuto nel 2019.

L’esperta ci suggerisce di individuare uno spazio tranquillo dove sederci comodamente e dedicare circa 15 minuti a questo semplice esercizio. Ripensiamo all’ultimo dell’anno (con chi abbiamo festeggiato la notte di San Silvestro, dove, come, ecc.) e andando a ritroso verso i mesi precedenti individuiamo alcuni momenti significativi che abbiamo vissuto, per esempio feste di compleanno ed esperienze e attività divertenti, dove potremo certamente comprendere shopping, cene, viaggi e vacanze, prendendo nota dei 3-5 eventi preferiti.

Poi riflettiamo sui nostri successi  professionali e formativi (scolastici o accademici che siano) e prendiamo nota delle 3-5 cose che ci è piaciuto fare o che ci hanno dato maggiori soddisfazioni. Per ultimo riguardiamo la lista e riconsideriamo tutti gli eventi, gli sforzi e le attività che ci hanno portato soddisfazione, orgoglio, buon umore e fiducia.

Solo a questo punto andremo a creare un nuova lista per il 2020, identificando almeno 3-5 cose che vorremmo ripetere quest’anno e il modo in cui vorremmo farlo, considerando cioè anche qualche variante di tema, avendo cura di consultare la lista periodicamente.

Per averlo sempre a portata di mano potremmo appenderlo in camera o nello specchio del bagno, inserirlo nel portafogli, salvarlo sullo smartphone o scaricarlo sul desktop e infine, tramite google calendar o altre agende alternative in versione web e mobile, creiamo un promemoria per consultarlo il primo giorno di ogni mese. Esaminandola regolarmente, la lista si trasformerà in realtà. Parola dell’esperta!